Il lavoro del farmacista digitale

il caduceo del farmacista che si innova digitalmente appoggiato sopra al banco della farmacia

Cosa c’è di più innovativo di un farmacista digitale? Il farmacista digitale è una figura professionale che sta emergendo in Italia e che sta cambiando il modo in cui i farmacisti lavorano. Ma chi è il farmacista digitale? Deve per forza essere un esperto IT? Prima di tutto è un farmacista che ha compreso che la digitalizzazione è una necessità per offrire un servizio di assistenza personalizzato al cliente, promuovere la propria attività anche nei canali digitali, portando valore alla farmacia e alla professione, ed efficienza nei processi interni del team.

La paura di innovarsi 

Per innovarsi in chiave digitale è necessario affrontare la naturale paura che si pone di fronte a una nuova sfida. Cambiare la nostra routine o affrontare nuovi scenari come farmacisti non è facile. Il timore è un sentimento che può limitarci, ma è anche un sentimento che ci può spingere a superare i nostri limiti, un passo necessario per crescere e migliorare. Crisi e tragedie sono sempre stati eventi che hanno sconvolto il mondo, ma allo stesso tempo hanno anche rappresentato delle grandi opportunità chi ha avuto il coraggio di coglierle. La pandemia in corso non fa eccezione e, se da un lato si assiste a una recessione globale, dall’altro il settore dell’online registra una crescita straordinaria e continua, anche nel comparto farmaceutico. Digitalizzarsi non significa solo essere aperti alle recenti tecnologie, ma anche saperle sfruttare per migliorare i servizi offerti ai pazienti. I farmacisti italiani stanno lentamente facendo questo passo in avanti, ma c’è ancora molto lavoro da fare.

L’innovazione digitale della farmacia

C’è mai stato un momento migliore per essere un business online che ora? Il farmacista che decide di fare il grande salto e investire nell’innovazione digitale non potrà che ritenersi soddisfatto della decisione presa. I vantaggi sono innumerevoli: dalla possibilità di raggiungere un pubblico più vasto alla possibilità di offrire un servizio migliore e più efficiente. Non c’è nulla da perdere, quindi: provateci anche voi!

Innovare per stare al passo con i tempi

Questo è il mantra che guida la farmacia di oggi. Il nuovo cliente della farmacia è, infatti, sempre più digitalizzato, informato e consapevole, e questo richiede un approccio nuovo e innovativo. La farmacia deve essere in grado di offrire un’esperienza omnicanale al cliente, che sia flessibile e si adatti alle sue esigenze. Per questo è necessario che il farmacista abbia un atteggiamento mentale costruttivo e orientato al miglioramento. Deve essere disposto ad acquisire nuove competenze per affrontare inevitabili sfide e ostacoli e una mentalità aperta in grado di affrontare il mondo della farmacia in modo più costruttivo, vedendo la critica come un consiglio e il successo di un collega come uno stimolo a migliorarsi. Questo gli permetterà di guardare alla sfida del digitale come a nuova opportunità di apprendimento, all’errore che commetterà come alla scoperta di qualche cosa di nuovo, alla fatica per formarsi come a un mezzo per migliorarsi.

Formarsi nel digitale in farmacia

Nel digitale non ci si può improvvisare. Studiare richiede fatica e sforzo, ma ne vale la pena: le competenze digitali sono indispensabili per affermarsi in questo settore. Il digitale sta cambiando il mondo ma solo attraverso una buona cultura digitale a 360° è possibile comprendere le logiche del digitale, collaborare attivamente con gli specialisti, capire quale tecnologia può realmente supportare la propria attività, pianificare una strategia di marketing globale online e cominciare ad operare anche autonomamente nei canali digitali. Non bisogna avere paura del cambiamento, ma affrontarlo con determinazione e coraggio. Solo in questo modo il farmacista potrà continuare a esercitare la sua professione in modo efficace e al passo con i tempi.

Il farmacista digitale è il futuro della farmacia

La domanda che ogni farmacista deve porsi non è più “se esserci o non esserci” ma “come essere presente” nel web per riuscire a far fronte alle nuove esigenze ed aspettative di un cliente/utente sempre più digitalizzato che sceglie i canali da utilizzare. Questa nuova tendenza e queste nuove abitudini non cambieranno ma si consolideranno sempre più. La pandemia, infatti, non ha cambiato le abitudini di acquisto, ha solo accelerato un processo che era già in essere. La farmacia del futuro è una realtà che sta crescendo esponenzialmente e che offre numerosi vantaggi sia ai farmacisti che ai clienti. I farmacisti possono contare su un canale di vendita e promozione in più e sfruttare la omnicanalità per garantire ascolto e cura della relazione anche al di fuori dello spazio fisico della farmacia. I clienti possono beneficiare di una esperienza di acquisto più fluida che spazia dal fisico al digitale.

Come diventare farmacisti digitali

È necessario unire le competenze in ambito farmaceutico con le conoscenze tecnologiche. Non è chiesto al farmacista di diventare un esperto IT ma di acquisire una buona cultura digitale di base per modificare il suo approccio al lavoro, diventando non solo un fidato ed esperto confidente al banco, ma anche un professionista in grado di comunicare, anche online, l’identità e i valori della sua professione. Integrare in modo armonico ed efficace i canali fisico e digitale è la chiave per trasformarsi digitalmente e offrire ai pazienti un’esperienza unica e personalizzata che li fidelizzerà a voi nel tempo.

La formazione digitale del farmacista

Farmaci, prodotti e servizi per la salute e il benessere dei clienti. Questo è ciò che ci distingue e ci rende unici. Abbiamo una missione: offrire la migliore esperienza possibile ai nostri clienti, dal momento in cui entrano nella farmacia fino alla consegna dei prodotti acquistati. La nostra forza è la dedizione che mettiamo nel nostro lavoro, perché sappiamo che i clienti si meritano il meglio. Guardiamo allora al digitale come un’opportunità per riqualificare la figura del farmacista e trasformare la farmacia in hub della salute territoriale.

Cosa potresti fare ora?

  1. Scarica la mia Guida gratuita del farmacista digitale per iniziare il tuo cammino di digitalizzazione.
  2. Acquista il mio corso online, Pills Academy, una vera e propria accademia del farmacista digitale per acquisire una cultura digitale a 360 gradi.
  3. Acquista il mio corso online sui Social media, Social Pills Specialist.

Quale sarà la tua prima scelta?  Fammelo sapere!

A presto,

Monica